La foresta magica

The Living Forest

Quando si attraversa la misteriosa foresta di Cerebre in Galizia, spesso si ha la sensazione che gli alberi siano vivi. Infatti appena l'uomo si allontana, gli alberi aprono gli occhi, la grande Quercia e i suoi amici Olmo, Pino e Eucalipto chiacchierano con gli animali, gli uccelli si rincorrono felici e una colonia di talpe scava cunicoli e si avventura nella foresta. Ma terribili avvenimenti rompono l'armonia di Cerebre mettendo in secondo piano i timori di Fura Croios detto Furi a dichiararsi a Linda, una giovane e bella talpa: Linda e tutte le talpe del bosco sono scomparse. Responsabile del misfatto è la signora D'Abondo che vive con il marito in una ricca dimora ai margini della foresta. La signora ha infatti deciso che, grazie alla morbidezza del loro manto, le talpe sarebbero diventate una nuova e originale pelliccia con cui far morire d'invidia le sue amiche. Saranno la talpa Furi e il suo singolare gruppo di amici ... la gatta Morrigna, il topo Piorno, le mosche Hu Hu e Ho Ho e la saggia Quercia- a sconfiggere i coniugi D'Abondo, mentre il timido e pauroso Furi, per salvare Linda, diverrà coraggioso e temerario. La vicenda è tratta dall'omonimo romanzo del 1943 di Wenceslao Fernández Flórez, famoso scrittore e giornalista galiziano.

Iscrizione film

24° Festival

CINEMAMBIENTE

01 Ottobre - 06 Ottobre 2021
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Newsletter