Tikoyo e il suo pescecane

di Folco Quilici 1960 90'

In un'isola  del Pacifico si sviluppa una curiosa amicizia tra Tikoyo, un bambino e Manidù cucciolo di pescecane. I due si trovano e giocano in una laguna segreta dove un giorno Tikoyo conduce Diana sua compagna di giochi. La vita separerà i tre. Diana verrà mandata a studiare in un collegio californiano e Manidù seguirà le onde dell'oceano. Molti anni dopo il leale e coraggioso Tikoyo stringerà amicizia con un nuovo pescecane, adulto come lui con il quale pescherà ostriche madriperlifere nella laguna segreta ma l'avidità dei commercianti infrangerà l'incanto e la laguna sarà invasa dai pescatori. Tikoyo partirà per un'isola solitaria con accanto Diana, rientrata nel paese natale e innamorata di lui. E' una favola ecologica in cui il racconto dell'amicizia tra un ragazzo polinesiano e un mostro del mare è l'apologo avventuroso e poetico del rapporto tra uomo e natura. 

Regista:

Folco Quilici

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter