Più crudo

Rawer
di Anneloek Sollart 2012 55'

Sin dai cinque anni di età Tom non ha mangiato che cibo crudo, non cotto o scaldato. Così ha deciso per lui sua madre, convinta che il crudismo sia la scelta più sana e più giusta per il figlio. Almeno fino a quando Tom viene ricoverato in ospedale e si scopre come in realtà sia invece seriamente denutrito a causa della dieta ipocalorica che è costretto a seguire, oltre a essere molto al di sotto dei parametri di crescita di un ragazzo della sua età. La donna viene quindi denunciata per trascuratezza e abuso psicologico nei confronti del figlio. Ma non ha nessuna intenzione di rinnegare il suo credo alimentare, continuando a pensare che rappresenti il meglio per Tom.

Regista:

Anneloek Sollart

Newsletter