Oma e chimica

di Luca Pastore Documentario Italia 2007 65'

Rivalta di Torino è un paese di ventimila abitanti come tanti altri, ma dagli anni '60 sul suo territorio si combatte una lotta contro l'inquinamento olfattivo. La presenza di due fabbriche, la Oma e la Chimica, che si occupavano di smaltimento di oli e solventi, avvenuto senza adeguati controlli e senza alcuna sensibilità ambientale, ha provocato negli anni fastidi e proteste. Le battaglie, comunque, non sono state sufficienti, perchè a chiudere le fabbriche nel 2000 è stato il fisco, per pagamenti insoluti di ICI al Comune. L'attore Beppe Rosso, attingendo ai grandi classici della letteratura (Il profumo di Suskind e Le città invisibili di Calvino), costruisce un percorso di suggestioni olfattive che arricchiscono l'efficace ricerca cinematografica di Pastore.

Regista:

Luca Pastore

Nazione:

Italia

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter