Cinefiat: Uno stabilimento grande e subito

di Stefano Calanchi Documentario Italia 1973 33'

Storia dello stabilimento costruito dalla Fiat a Togliattigrad, in Unione Sovietica, dalla firma dell'accordo fra Valletta e il Ministro Tarassov alla vita dei tecnici italiani in Ucraina. Il film segue, con il corso delle stagioni, l'edificazione della fabbrica, documentandone l'organizzazione produttiva con le catene di montaggio, ma anche i momenti di socialità tra lavoratori russi e italiani, e le storie d'amore tra i tecnici della FIAT e le ragazze di Togliattigrad, con tanto di coronamento matrimoniale. Il taglio propagandistico necessariamente connesso a un documentario come questo, entra in risonanza con l'iconografia sovietica ... dai pionieri col fazzoletto rosso al collo che recitano una scenetta, al gigantesco ritratto stilizzato di Lenin a figura intera che domina le catene di montaggio; diventando quasi il manifesto di una società perfetta come sintesi del socialismo e dell'organizzazione industriale.

Newsletter