Carlo Alberto Pinelli


Ha realizzato più di cento documentari a carattere divulgativo, principalmente per televisioni europee, su temi etno-antropologici, storici, scientifici, socio-politici, naturalistici e d'avventura. Tra i suoi titoli più noti vanno ricordati Hindu Kush (1961),Il dio sotto la pelle (1974) e Sahel ai confini della vita (1985). Attualmente insegna Cinematografia Documentaria e Cinema Documentaristico per il Turismo presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Nato a Ferrara, ha esordito alla regia con il documentario Sesto continente (1953), grande successo di pubblico e critica. Nel corso degli anni ha lavorato sia per il cinema che per la tv, distinguendosi anche come apprezzato saggista, romanziere e giornalista. Tra i suoi film vanno ricordati L'ultimo paradiso (1957), Dagli Appennini alle Ande (1959), Ti-koyo e il suo pescecane (1962), Oceano (1971), Il dio sotto la pelle (1974) e Cacciatori di navi (1992), tratto da un suo romanzo. Sostenitore delle cause ecologiste, ha fondato l'associazione ambientalista Marevivo.


Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter