My Name Is Salt

Il mio nome è Sale
di Farida Pacha 2013 92'

Il Piccolo Rann di Kutch. Cinquemila chilometri quadrati di deserto salino che si estende nel Nord della regione indiana del Gujarat senza che all'orizzonte appaia neanche l'ombra di un albero, una roccia, una traccia erbosa. E' qui che Chhanabhai migra una volta all'anno con la sua famiglia dal suo villaggio insieme a decine di migliaia di persone come lui. Uomini e donne che, come tante generazioni prima e dopo di loro, sono costretti a estrarre sale per otto mesi all'anno, da settembre ad aprile. Vivendo senza acqua, elettricità o alcuna comodità fino a che, con l'arrivo dei monsoni, il mare invada l'intera area così da creare il sale più bianco di tutto il Pianeta.

Regista:

Farida Pacha

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter