Programma

martedì 3 agosto
Comune di Brosso

16.00 PASSEGGIATA GUIDATA a cura di Eco di Foresta

Un pomeriggio di semplice passeggiata per affacciarsi da uno dei balconi più belli da cui ammirare l’orma del ghiacciaio Balteo, per ripercorrere la storia della Val di Brosso, dal culto del sole all’oscurità della miniera, per scoprire i minerali, il plutone di Traversella, le antiche vie e la vita di un tempo.
Per l’occasione sarà possibile visitare la chiesa di San Michele Arcangelo e il Museo del minatore Cà Martolo.

Accompagnamento di Paola Rostagni (guida turistica), Paola Faletto (vice presidente Eco di Foresta) e della responsabile del Museo Caterina Gaido.

Partenza piazzale della Chiesa di San Michele Arcangelo

21.00 PROIEZIONE

Una canzone senza finale

di Paolo e Riccardo Sarà (Italia 2019, 63 min.)

I Truzzi Broders sono nati con il punk, ma non sono mai stati punk. Hanno dato vita nel 1982 a un progetto rock con influenze blues, reggae, funky. Una canzone senza finale è un documentario che, a partire dal materiale di archivio girato direttamente dalla band, ci permette di gettare uno sguardo sulla Torino degli anni Ottanta. Una città difficile che, nelle testimonianze di chi era ragazzo in quel periodo, appare come un luogo grigio, pesante, senza occasioni di svago e di socialità.

Il front man Roberto Allazzetta vive in Valchiusella.

22.00 CONCERTO

Truzzi Broders live

Piazza Sclopis (piazza della Chiesa)

In caso di maltempo la proiezione e il concerto saranno annullati


mercoledì 4 agosto

Comune di Vidracco

Le attività della giornata sono parte del progetto “ExplorLab”

10.00 PASSEGIATA GUIDATA a cura di Biking GAL

Pedalata collettiva alla scoperta del territorio
Apriranno il gruppo la campionessa Paola Gianotti Antonio Silva Con l’adesione di Gravity Crew MTB School

Durata circa 2h, difficoltà: MTB Facile e Gravel (lunghezza 14 km, dislivello 600 mt.)

INFORMAZIONI

• Consigliato da 12 anni in su.
• Possibilità di noleggio e-bike in loco.
• Possibilità di pranzo convenzionato presso Arielvo, via Baldissero 21, tel. 0125 789921

Partenza: parcheggio via Baldissero 21 (di fronte a Damanhur Crea)

16.30 PROIEZIONE

Vento. l'italia in bicicletta lungo il fiume Po

di Paolo Casalis, Pino Pace, Stefano Scarafia (Italia 2014, 50 min.)

Vento è il diario di un viaggio lungo otto giorni, quelli necessari a cinque progettisti per attraversare l’Italia in bicicletta seguendo il corso del fiume Po, da Torino a Venezia. 630 km per dimostrare la fattibilità di quella che potrebbe essere la ciclabile più lunga d’Italia e una delle più lunghe d’Europa, un progetto che significherebbe migliaia di nuovi posti di lavoro, green economy, sviluppo sostenibile, al costo di soli 2 km di autostrada. Un viaggio dalle Alpi all’Adriatico attraverso quattro regioni e lungo tutta la Pianura Padana, che diventa l’occasione per raccontare un pezzo d’Italia da una prospettiva inedita. Un road movie su due ruote tra città d’arte, paesaggi e persone profondamente cambiati in questi ultimi 50 anni.

a seguire incontro Ricaduta economica sul territorio del cicloturismo

con Matteo Jarre, consulente – Mobilità Attiva ed Energia Sostenibile, Decisio Torino; Paola Gianotti, atleta; Giorgio Magrini, GAL Valli del Canavese; Antonio Silva, maestro di Mountain Bike della Federazione Ciclistica Italiana ed ex commissario tecnico delle squadre nazionali di Mountain Bike; Pino Pace, regista; modera Antonio Bernini, sindaco di Vidracco

Sala consiliare del Comune (piazza Commendator Ceratto 3)

21.00 PROIEZIONE

Bikes vs Cars

di Fredrik Gertten (Svezia 2015, 91 min.)

Bikes vs Cars descrive una crisi globale di cui tutti abbiamo il dovere di parlare. Il clima, le risorse del pianeta, le città la cui intera superficie è consumata dalle automobili, un traffico caotico, in crescita continua, sporco e rumoroso. La bicicletta sarebbe un ottimo strumento per cambiare la situazione, ma i poteri che lucrano sul traffico privato investono ogni anno miliardi in azioni di lobbying e pubblicità per proteggere i loro affari. Nel film incontriamo attivisti e pensatori che lottano per città migliori e che rifiutano di smettere di pedalare nonostante il crescente numero di ciclisti uccisi nel traffico.

Introducono Luca Mercalli, presidente della Società Meteorologica Italiana e Paola Gianotti, atleta

parcheggio via Baldissero 21 (di fronte a Damanhur Crea)

In caso di maltempo la proiezione avrà luogo presso la Sala A. Olivetti, Damanhur Crea


giovedì 5 agosto
Comune di Val di Chy

10.00 PASSEGGIATA GUIDATA a cura di LIPU

Attività di birdwatching / Conduce Riccardo Ferrari

Gli uccelli ci insegnano una cosa importantissima: uomo e natura devono imparare a convivere. Perché questo si realizzi c’è bisogno di persone che agiscano concretamente per la tutela dell’ambiente naturale, di leggi che ne garantiscano la conservazione, di aree protette in cui la natura possa rimanere integra, masoprattutto c’è bisogno che il maggior numero di persone conoscano il mondo naturale, perché possano capirne la complessità, amarlo e quindi rispettarlo e pretendere che sia rispettato.

Possiamo fare il primo passo in questa direzione conoscendo le basi del birdwatching; anche una semplice passeggiata in natura, come quella che realizzeremo con la guida della Lipu al lago di Alice Superiore, ci indirizza verso una conoscenza consapevole e ci stimola ad approfondire il rapporto con l’ambiente naturale nel suo insieme. Si consiglia di munirsi di binocolo.


Lago di Alice Superiore

16.00 ATTIVITÀ PER RAGAZZI a cura di LIPU

Costruiamo un nido

Gli uccelli si prestano meglio di altri gruppi faunistici all’osservazione e al riconoscimento, anche da parte di persone meno esperte. La colorazione, il canto, le abitudini perlopiù diurne, fanno sì che gli uccelli siano un ottimo esempio per imparare a conoscere le complesse relazioni tra le varie componenti degli ecosistemi naturali con un notevole grado di immediatezza e semplicità. Alcune specie di uccelli che frequentano abitualmente boschi e giardini utilizzano anche i nidi artificiali per la riproduzione; nel laboratorio realizzato con Lipu i giovani birdwatchers impareranno, attraverso attività pratiche e di gioco, a realizzare dei nidi artificiali adatti per le specie selvatiche più diffuse. I nidi realizzati verranno posizionati nel territorio comunale per favorire la presenza dei nostri amici con le ali.

Salone pluriuso del Comune di Alice Superiore

21.00 PROIEZIONE

The Messenger

di Su Rynard
(USA 2015, 90 min.)

Dalla Foresta Boreale dell’estremo nord, alle pendici del Monte Ararat in Turchia fino alle strade di New York, alla scoperta dei numerosi pericoli causati dall’uomo che stanno decimando usignoli, dendroiche cerulee, rigogoli, traupidi, frosoni e numerose altre varietà di uccelli canori: la caccia, l’inquinamento luminoso, le collisioni ad alta quota, gli oleodotti, i pesticidi e la distruzione degli habitat degli uccelli migratori.

precede la proiezione una breve lettura da Primavera silenziosa di Rachel Carson

Dialogano con il pubblico Giovanni Boano, Museo civico di Storia Naturale di Carmagnola e Massimo Bocca, direttore Parco naturale Mont Avic.

campo sportivo di Alice Superiore, Regione Canapre Superiore

In caso di maltempo la proiezione avrà luogo presso il Salone pluriuso del Comune di Alice Superiore


venerdì 6 agosto
Comune di Vistrorio

10.00 PASSEGGIATA GUIDATA a cura di SOMS Drusacco

L’alta via Morenica / Conduce Pier Vittorio Molinario, etologo

Escursione alla scoperta dei vigneti terrazzati lungo il tratto valchiusellese dell’Alta Via dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea.

Partenza da Piazza Cavour (piazza del Municipio)

16.30 ATTIVITÀ PER RAGAZZI a cura di Cooperativa Arnica

Piantala lì - Laboratorio di piantumazione di alberi

Le piante fornite gratuitamente dal Vivaio Bertolino di Vistrorio saranno messe a dimora nell’area verde della scuola primaria.

Ritrovo Piazza Cavour (piazza del Municipio)

21.00 PROIEZIONE

The Great Green Wall

di Jared Scott
(USA 2019, 92 min.)

Nella vasta fascia dell’Africa sub-sahariana, dove gli effetti della crisi climatica aggravano ulteriormente una situazione di per sé già critica, si sta realizzando uno degli sforzi più ambiziosi dell’umanità: la creazione del Grande Muro Verde. Si tratta della più estesa struttura organica del Pianeta, destinata, al suo completamento, previsto per il 2030, a superare per dimensioni la Grande Barriera Corallina australiana. Attraverso lo sguardo della famosa cantante e attivista maliana Inna Modja, siamo condotti in un viaggio visivamente e musicalmente sbalorditivo. In uno scenario di gravi conflitti e carestie, i benefici del progetto si fanno sempre più concreti, testimoniando la storia di un fiorente movimento panafricano che porta speranza a milioni di persone.

Precede la proiezione la lettura di L’uomo che piantava gli alberi di Jean Giono


Dialoga con il pubblico Cecilia Pennacini, Etnologia e Antropologia Visiva - Università di Torino

Piazza Cavour (piazza del Municipio)

In caso di maltempo la proiezione avrà luogo presso il Salone pluriuso del Comune di Rueglio


sabato 7 agosto
Comune di Valchiusa

10.00 VIVERE IL BOSCO

Stand espositivi e attività dimostrative con:

• Regione Piemonte - Sportello Forestale e Punto Informativo Forestale
• Città Metropolitana di Torino
• IPLA – Istituto per le Piante da Legno e l’Ambiente
• Università degli Studi di Torino – DISAFA (Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari) • Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Torino

• Pro Silva Italia - Associazione Italiana per una Selvicoltura prossima alla natura • Consorzio Forestale del Canavese
• AIFOR - Associazione Istruttori Forestali
• EFESC Italia - European Forestry and Environmental Skills Council

• Corpo Volontari Antincendi Boschivi del Piemonte (AIB)
• Giuliano Franza (scultore del legno)
• Dimostrazioni su “corretto utilizzo della motosega” e Tree Climbing a cura di AIFOR e EFESC

11.00 e 15.00 PASSEGGIATE GUIDATE a cura di Pro Silva Italia

16.30 ATTIVITÀ PER RAGAZZI a cura di Associazione Vivere i Parchi

Esperienza scientifica per grandi e piccini

Con i microscopi si potranno scoprire i segreti infinitamente piccoli degli esseri viventi che ci circondano e dei loro habitat.

INFORMAZIONI

• Possibilità di pranzo convenzionato presso il ristorante l’Incontro, tel. 0125 74594

Lago di Meugliano

16.00 PROIEZIONE

La via del bosco

di Francesca Frigo (Italia 2020, 45 min.)

Le sfide imposte dalla crisi climatica e il ritorno alle zone rurali abbandonate riconsegnano alle foreste il ruolo di fattore di sviluppo economico e sociale che queste hanno rivestito in passato. I boschi garantiscono servizi ecosistemici necessari tanto all’ambiente quanto a una società impegnata nel fronteggiare le conseguenze del riscaldamento globale. Perché ciò avvenga è necessario il lavoro di tecnici professionisti che, attraverso il monitoraggio e la progettazione, gestiscono i rapporti sempre mutevoli tra uomo e foreste. Questo percorso racconta in quattro capitoli come la salute del bosco e quella delle comunità siano strettamente legate.

a seguire incontro Gestione del patrimonio boschivo della Valchiusella e Piemonte


con Fernanda Giorda e Davide Altare protagonisti del film, il Consorzio Forestale del Canavese e gli amministratori locali.

Lago di Meugliano

21.00 PROIEZIONE

All the Time in the World

di Suzanne Crocker (Canada 2014, 53 min.)

Alla ricerca di nuove prospettive, una famiglia decide di abbandonare gli agi della civiltà per vivere nel selvaggio Yukon durante il lungo inverno canadese, alla scoperta delle sorprese che offre la natura “congelata”. I genitori, lasciato il lavoro, trascorrono con tre bambini, di 10, 8 e 4 anni, nove mesi in una piccola baita senza strade di accesso, senza elettricità né acqua corrente, senza internet né orologi.

Precede la proiezione una breve lettura da Walden ovvero Vita nei boschi di Henry David Thoreau

Lago di Meugliano

In caso di maltempo la proiezione avrà luogo presso il Salone pluriuso del Comune di Rueglio


domenica 8 agosto
Comune di Rueglio

VALCHIUSELLA BENESSERE IN NATURA 2021

09.00 VALCHIUSELLA BENESSERE IN NATURA

Lo splendido anfiteatro naturale del Rifugio Cima Bossola, località del Comune di Rueglio, ospita la seconda edizione di Valchiusella Benessere in Natura.
La manifestazione è l’occasione per recuperare, dopo le limitazioni del lockdown, una piena ri-connessione con l’ambiente che ci circonda, nella consapevolezza di quanto il contatto con una Natura rispettata e ancora incontaminata sia indispensabile per la nostra salute psicofisica.

Gli operatori olistici, del benessere e dell’accoglienza della Valle propongono molteplici appuntamenti — pratiche sportive e meditative in natura, conferenze, momenti musicali, giochi per bambini, sessioni olistiche individuali e dinamiche di gruppo — espressione dell’interculturalità e della pluralità di esperienze che caratterizzano il territorio.


Rifugio Cima Bossola - Regione Marciana In caso di maltempo, l’evento sarà annullato

Per la Montagna - Passeggiate guidate

9.30/10.30 ESCURSIONE a Cima Bossola*: Muflone - Roberto Mitili
9.30/11.30 BAGNO DI BOSCO: esperienza di immersione guidata in Natura. Manul Patrizia Sira D’Intino, Eco di Foresta

Nei Boschetti - Attività

9.30/10.30 HATA YOGA: lasciati fiorire. Omaggio alla montagna. Silvia de Pasquale
11.00/12.00 e 15.00/16.00 NORDIC WALKING: tecnica del passo alternato. Sergio Ferrarese 11.00/12.00 TAI CHI CHUAN: introduzione esperienziale. Tilù Raimondo
12.30/13.30 QI GONG: gli otto pezzi di broccato. Alessandro Riccò
14.30/ 15.30 METRATURA: meditazione in movimento. Scarabeo
16.00/17.00 MUSICA DELLE PIANTE: concerto meditazione con le piante. Zigola Pioppo 17.30/18.30 DANZA SENSIBILE. Lontana Re
18.30/19.30 SCIAMANESIMO FEMMINILE: cerchio di sorellanza tra donne. Irene Nocciola D’Urso

Nel Prato - Esperienze olistiche

9.30/19.00 NUMEROLOGIA DELL’ANIMA: consulenza di risveglio. Diego Salvalajo 9.30/19.00 TRATTAMENTI STILOSELF E LETTURA TAROCCHI: Antilope Verbena 9.30/19.00 OSTEOPATIA: valutazione osteopatica personalizzata. Paola La Bruna 10.30/12.00 e 14.30/16.00 COSTELLAZIONI SISTEMICHE. Daniela Oberto 15.00/17.00 LUOGHI SACRI, LUOGHI DI POTERE, TEMPLUM INTERIOREM.

DOV’È OGGI LO SPIRITO? conferenza di Rudi Toffetti
17.00/18.30 BAGNO DI GONG: Connessioni e Risonanze. Beppe Cioffi e Anna Palmieri 18.30/19.30 ELABORAZIONE DEL LUTTO AD HZ 432* Ernesto De Martino

Cosa fare e dire nel tempo del lutto, presentazione dei libri di Ernesto De Martino a cura della Dott.ssa Gabriella Laffaille.

Area bimbi

9.30/19.30 INTRATTENIMENTO PER BAMBINI: laboratori di bolle di sapone giganti, balli di gruppo e giocoleria. Ass. Culturale ArtinFesta. Alberto Berrino e Federica Maniero

Espositori

GRAVITY CREW Asd: bici, muoversi in Natura, secondo Natura. ASS. VALCHIUSELLA 360: divulgazione e informazioni sulle eccellenze della Valle. LIBRERIA MONDADORI: libri su discipline olistiche, anima e natura. IT.A.CA’: il diritto di respirare. Promozione tappa IT.A.CA’, Festival Nazionale di Turismo Responsabile, nel Canavese. ASS. ECO DI FORESTA: presentazione bagni di foresta. CANAPA BELLA DORMIENTE: cannabis light sativa ad uso terapeutico. CALENDULALAB: sapone artigianale e rimedi d’erbe. ERBE E FIORI DELLA VAL DI CHY: Paolo Breda. LA VIA VERDE: artigianato esoterico. AZ. AGR. LE ERBE DI BRILLOR *: Agridetersivi, Agrisaponi, Agricosmetica. 10.00/11.30 e 14.30/16.00 Meditazione creativa: piante, aromi, benessere. EM microrganismi effettivi: la rivoluzione purificante. CIPREA. Cristalli e piramidi: 11.00/12.30 e 15.30/17.00 meditazione con i cristalli.

*attività adatta ai bambini

INFORMAZIONI

• Si accede alle attività solo su prenotazione WhatsApp 347 2846503
• Le attività sono gratuite ma è gradita offerta libera e consapevole
• In base alle attività scelte portare scarpe adeguate, abiti comodi, materassino, copertina, eco-spray anti-zanzare • Possibilità di pranzo e cena convenzionati Rifugio Cima Bossola, tel. 339 5646025 (anche 100% Veg)

21.00 PROIEZIONE

Revelation of Jonah

di Alexander e Nicole Gratovsky (Spagna 2020, 57 min.)

L’uomo e la potenza della Natura. Quante volte siamo riusciti a sentire che qualcosa di molto più grande di noi ci circonda e ci pervade? Un percepire che può tradursi in un’intuizione, in una premonizione o forse in una presa di coscienza fugace verso l’interrogarsi più profondo sul chi siamo davvero. Prendendo ispirazione dal Libro di Giona, che sfuggito al suo destino trascorre tre giorni, tre notti e tre vite nel ventre di un grande pesce, le immagini del film si susseguono in un viaggio che si fa parabola filosofica, nella quale lo sguardo deve abituarsi all’oscurità per imparare a distinguere con chiarezza. La separazione si trasforma in unità, una prospettiva che coglie il particolare per poi estendersi nella vastità dell’insieme.

Dialogano con il pubblico Chiara Giuliani, storica e teologa e Mario Bianchi, carmelitano.

Rifugio Cima Bossola - Regione Marciana

In caso di maltempo la proiezione avrà luogo presso il Salone pluriuso del Comune di Rueglio


lunedì 9 agosto
Comune di Brosso

21.00 PROIEZIONE

Gli orsi della Kamchatka.

L'inizio della vita

di Irina Žuravleva, Vladislav Grišin (Russia 2017, 60 min.)

Sette mesi di riprese nel Sud dell’estrema penisola della Kamchatka, presso il Lago Kuril, luogo incontaminato, fuori dal tempo, area protetta dove è possibile incontrare l’orso bruno sperimentando un confine importante, delicato e sacro che l’uomo non dovrebbe infrangere. Un periodo lungo quanto quello necessario ai cuccioli appena nati per affacciarsi ai segreti nascosti della vita quotidiana. I suoni della natura e l’assenza di voce umana permettono allo spettatore di immergersi nella magnificenza di uno scenario selvaggio, fra antichi vulcani, corsi d’acqua e animali selvatici, evocando il desiderio più profondo di indagare e conservare ciò che di prezioso abbiamo ancora. Un mondo naturale che vive in equilibrio con le proprie leggi, aperto a coloro che vi entrano con rispetto, gratitudine e conoscenza.

Introduzione e commento a cura della Cooperativa Arnica

Piazza Sclopis (piazza della Chiesa)

In caso di maltempo la proiezione avrà luogo presso La Piscina Bar Ristorante


Iscrizione film

24° Festival

CINEMAMBIENTE

01 Ottobre - 06 Ottobre 2021
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Newsletter