SERAFINO

di Pietro Germi 1968 96'

Le avventure del giovane pastore Serafino, un semplicione dai modi spontanei e scanzonati, a volte maldestri, a volte irriverenti, da molti considerato un inaffidabile incapace e poco intelligente. Felice di custodire le sue pecore, nulla sembra turbarlo: il giovane si gode la vita agreste riuscendo persino, con il suo comportamento, a farsi congedare in breve tempo dal servizio militare. E quando riceve una grossa eredità dalla zia prediletta, sebbene i parenti vogliano farlo interdire e appioppargli una moglie, lui condivide il patrimonio con gli amici, lanciandosi con gioia e senza pregiudizi nelle grazie amorose delle sue promesse spose. Un mondo contadino, popolare, e concreto, dove il candore di Serafino rappresenta l'ultimo anelito di una libertà in armonia con la natura e immune dall'ipocrisia della modernità

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

01 Ottobre - 04 Ottobre 2020
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Newsletter