Porto Marghera: inganno letale

di Paolo Bonaldi Documentario Italia 2002 56'

Per quarant'anni, l'indifferenza della classe dirigente italiana del settore petrolchimico, ha causato la morte di centinaia di lavoratori colpiti dall'esposizione prolungata a sostanze tossiche. Durante tutti quegli anni, Gabriele Bartolozzo, un operaio in lotta contro l'industria chimica di Porto Marghera, ha raccolto prove che hanno portato ad uno dei più famosi casi giudiziari italiani. Nonostante le gravi accuse di omicidio preterintenzionale e di disastro ambientale, i dirigenti del più grande stabilimento d'Europa sono stati recentemente assolti.

Regista:

Paolo Bonaldi

Nazione:

Italia

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

01 Ottobre - 04 Ottobre 2020
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Newsletter