Perù: infanzia negata

di Adriano Zecca Documentario Italia, Svizzera 2002 30'

In Perù i sogni dei bambini, giorno dopo giorno, vengono rubati dalla fame, dalla miseria, dalle malattie. Più di due milioni di ragazzi e ragazze sono costretti fin da piccoli a lavorare per aiutare le loro famiglie a sopravvivere. Il Perù infatti, è l'unico paese dell'America latina dove è consentito lavorare anche a chi ha meno di dodici anni. Una realtà  drammatica resa più crudele dall'inurbamento che, inarrestabile, sospinge verso le grandi città  della costa, e soprattutto nella capitale, masse di diseredati che lasciano le loro povere terre sulla sierra, alla ricerca di un lavoro qualsiasi, pur di guadagnarsi pochi soles. Quanto basta per non morire di fame.

Regista:

Adriano Zecca

Nazione:

Italia, Svizzera

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio -
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter