Il giorno dopo la fine del mondo

Panic in Year Zero!
di Ray Milland Fiction Usa 1962 93'

Miracolosamente scampata alla distruzione nucleare che ha raso al suolo Los Angeles, la famiglia Baldwin deve organizzarsi per sopravvivere in una situazione in cui, venuti meno i vincoli legali, bande di sciacalli si abbandonano ad ogni sorta di violenze: quando alcuni banditi vorranno derubarli delle scorte di cibo e violentare la figlia, il padre non esiterà ad uccidere. Sebbene il film rientri nel filone post-atomico in voga in quegli anni, Milland è piuÌ€ interessato a "giustificare" la necessità della violenza quando i valori fondanti di una società vengono messi in crisi, facendo del film un inno all'individualismo americano che promette, nonostante tutto, il ristabilirsi dell'ordine e della sicurezza.

Regista:

Ray Milland

Nazione:

Usa

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter