Development Flows from the Barrel of the Gun

Lo sviluppo nasce dalla canna del fucile
di Biju Toppo, Meghnath Documentario India 2003 58'

Sia che si tratti delle miniere di bauxite e alluminio in Kashipur, nello stato dell'Orissa, oppure della progettata diga di Koel Karo nella terra delle tribù Munda in Jharkhand, o del progetto di "valorizzazione" delle foreste in Dewas, in Madhya Pradesh, o ancora dell'acciaieria di Nagarnar, nel Chattisgarh, o infine dell'ipotesi di un nuovo porto commerciale a Umbergaon, Gujarat, tutti i progetti di sviluppo documentati in questo film hanno una caratteristica comune: la proprietà collettiva dei territori e l'identità tribale delle collettività. Alla prima avvisaglia di protesta organizzata vengono dispiegate le forze dell'ordine che saccheggiano e devastano le case, si appropriano di granaglie e bestiame, brutalizzano donne e uomini e fanno libero uso dei lathi (il micidiale bastone di bamboo), come di armi e proiettili. Adducendo regolarmente come scusa la legittima difesa.

Regista:

Biju Toppo, Meghnath

Nazione:

India

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio -
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter