Terre al margine – Wasted

di Alessandra Ondeggia Italia 2010 11'

Periferia di Taranto. È una bella giornata di sole e un ragazzo sta per iniziare la sua solita giornata lavorativa. Sa che sarà uguale a tutte le altre. Ma oggi il cielo è pieno di mutevoli nuvole cangianti e il giovane sarà così rapito in un flusso mentale tanto inaspettato quanto sconcertante, prima di smarrirsi del tutto in un vero e proprio cortocircuito tra una realtà urbana che non riconosce più e i luoghi di un immaginario collettivo in cui si è sempre identificato.

Newsletter