Cose di questo mondo

In This World
di Michael Winterbottom Documentario Regno Unito 2002 90'

A metà tra documentario e fiction, il film racconta il viaggio via terra di due giovani cugini, rifugiati afgani, da Peshawar, una città pakistana vicina alla frontiera, verso Londra. Un percorso nelle mani dei mercanti di uomini, estremo e tragico, in cui è difficile individuare il limite tra finzione e realtà, attraverso l'Iran, la Turchia e poi in traghetto verso Trieste e l'Europa. Il film usa la voce fuori campo e i veri campi profughi (compreso il famigerato Sangatte). I due cugini recitano nella propria lingua (Pashtu e Farsi) e il film non è doppiato, con una scelta che è anche uno stratagemma per rappresentare la loro presenza estranea e l'impossibilità a farsi capire. "All'interno del mondo c'è un altro mondo". L'idea di realizzare Cose di questo mondo, ottenuto girando centinaia di ore in digitale e senza illuminazione artificiale,  lasciando ampio spazio all'improvvisazione dei suoi non attori, è nata prima della caduta delle torri gemelle, quando nel  giugno del 2000, cinquantotto cinesi morirono chiusi dentro un camion in un disperato tentativo di fuga clandestina.

Nazione:

Regno Unito

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio -
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter