God's Children

I bambini di Dio
di Hiroshi Shinomiya Documentario Giappone 2001 105'

Nel giugno del 2000, piogge torrenziali si abbattono su Manila e provocano gravissimi smottamenti nella discarica di Payatas, dove vivono più di 3.500 famiglie. Mille persone scompaiono sotto i detriti e la discarica viene chiusa fino a nuovo ordine. Kami no ko tachi mostra, prima, le immagini estremamente dure di questo dramma: corpi calcinati estratti da una melma nerastra; poi, le conseguenze della chiusura del sito su coloro che vivono in baraccamenti di fortuna ai piedi delle montagne di detriti. Per cinque mesi, gli uomini, le donne e i bambini, il cui lavoro quotidiano consisteva nel raccogliere rifiuti riciclabili per ricavarne qualche soldo, si vedono piombare in una miseria ancora più neraHiroshi Shinomiya mostra questa disgrazia in tutta la sua crudezza costruendo una storia attorno a quattro famiglie che, di volta in volta, devono superare le medesime prove: malnutrizione, debiti, mortalità  infantile. In novembre, i primi camion sono autorizzati a tornare. La vita riprende il suo corso, ma vedendo la folla che si accalca intorno alla spazzatura,non si sa come giudicare questa "normalità" ritrovata.

Nazione:

Giappone

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter