Le vie dei farmaci


"Perchè nel Sud del mondo ci sono ogni anno quindici milioni di persone che muoiono a causa di malattie che sarebbero facilmente curabili?" Questo è l'interrogativo che muove i due registi Michele Mellara e Alessandro Rossi in un'accurata indagine capace di svelare i meccanismi che si nascondono dietro al vero e proprio monopolio planetario messo in atto da Big Pharma (ovvero il cartello delle cinque più importanti multinazionali produttrici), responsabile, in maniera più o meno diretta, del perdurare di emergenze sanitarie apparentemente irrisolvibili. Mostrando i legami tra WTO, grandi case farmaceutiche e governi dei paesi sviluppati, focalizzando la propria attenzione sul meccanismo-trappola dei Trips (brevetti internazionali creati appositamente per salvaguardare gli interessi di Big Pharma), Le vie dei farmaci affronta in maniera lucida e approfondita un argomento quanto mai attuale. <%YOUTUBE=HcCakFvBzz4%>

Nazione:

Italia

Iscrizione film

25° Festival

CINEMAMBIENTE

-
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Newsletter