Fukushima: les voix silencieuses

Fukushima: voci silenziose

Nell'area di Fukushima l'invisibile radioattività è onnipresente, ma sembra essersi dileguata gradualmente dalla coscienza della popolazione locale. A sei anni dal disastro nucleare la giovane regista giapponese ritorna nel luogo dove è nata e cresciuta. Intende confrontarsi con la sua famiglia, che vive a soli 60 km dalla zona definita "The Voluntary Evacuation Zone", su quell'evento considerato ormai tabù. Interrogativi, dubbi, paure, emozioni e tristezza, mai condivisi prima, ri-aprono un dibattito che esce progressivamente dal nucleo familiare per coinvolgere gli abitanti di uno dei luoghi più radioattivi della Terra. Le consuete scene apocalittiche vengono sostituite da singole e autentiche storie, colte nella loro dimensione più profonda.Al termine della proiezione, incontro con gli autori

Regista:

Chiho Sato, Lucas Rue

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter