Experia - viaggio in Italia nell'anno dell'Expo

di Guido Morandini Italia/Italy 2015 180'

L'anima della Montagna - Parchi Nazionali e luoghi di fede (34'29"). Non è difficile vedere nella catena degli Appennini una sorta di spina dorsale del paese. Lo è sicuramente sotto l'aspetto morfologico, ma anche dal punto di vista ambientale e storico. Seguendo gli antichi percorsi di crinale, o la rete ferroviaria dismessa che collegava da nord a sud tutto l'interno della penisola, si scopre un'Italia profonda, che resiste allo spopolamento e riscopre vecchie e nuove forme di spiritualità. Terre d'Acqua - Il canale Cavour e il riso (26'13"). Viaggio da Torino a Milano lungo il "padiglione naturale" del riso, seguendo la grande infrastruttura idrica del canale Cavour. Un'opera idraulica di importanza internazionale, lunga 80 km e costruita a metà dell'Ottocento per portare l'acqua alle risaie. Con la bici e la barca si percorre un paesaggio antropico unico in Europa e nel mondo. Agricoltura, gestione sapiente del territorio, storia, memoria e progetti di valorizzazione ambientale. Sole, sale, Sele ... Le bonifiche della Capitanata e della Piana di Eboli (29'50"). Da est a ovest, dalla Puglia alla Campania. L'agricoltura sulla sabbia a Zapponeta, la luce abbagliante delle saline di Margherita di Savoia e la diga di Occhito, il bacino idrico che ha cambiato il destino della Capitanata, una zona dove la scarsità di precipitazioni sembrava precludere ogni possibile sviluppo agricolo. E poi a ovest, verso la Piana del Sele, sulle tracce di colture specializzate, la quarta e la quinta gamma alimentare, nel cuore del territorio in cui affonda le sue radici la Dieta Mediterranea, vero e proprio "elisir di lunga vita". Adriatico - In cerca di una pesca sostenibile (32'18"). Il pesce della vigilia: nei giorni di Natale, a Napoli, la preparazione del Capitone si rivela un rito sacrificale. Comincia così la ricerca delle anguille, fino al Lago di Lesina, nel Parco Nazionale del Gargano. Poi, l'Adriatico vero e proprio, all'altezza delle Marche: le paranze e le volanti di San Benedetto del Tronto, l'asta del pesce a Porto San Giorgio, la piccola pesca a Pedaso e Pappa Fish, un innovativo progetto di educazione alimentare. Un mare che non è solo un ecosistema a rischio ma un laboratorio per la pesca del futuro. Senz'acqua ... Fonti e Acquedotti del Sud-Est (32'59") Viaggio lungo l'Acquedotto Pugliese. Da Caposele, in Campania, fino Santa Maria di Leuca, estremo sud della Puglia, seguendo il tracciato di una delle più grandi opere infrastrutturali dell'Italia Post Unitaria. Più di 400 km in bici sulla strada di servizio del canale principale. Poi, a piedi, dentro i tunnel dell'acquedotto, per raggiungere i cantieri delle riparazioni necessarie a mantenere funzionante un'opera che ha ormai più di 100 anni. Acqua da bere e acqua da mangiare. Una rete che si estende per 18.000 km per arrivare ai rubinetti e alle tavole di milioni di persone. Radici nel cemento ... Agricoltura in città (32'10") Nelle grandi città metropolitane italiane si cerca un nuovo rapporto tra aree urbane e campagna, attraverso la ridefinizione dei "margini" e del "non costruito". Scopriamo Roma, Milano e Torino come grandi comuni agricoli. Si moltiplicano le fattorie urbane, gli orti sui tetti, gli spazi verdi per il tempo libero che diventano anche risorse per una nuova cultura del cibo. In viaggio, tra il Parco Regionale di Veio e quello dell'Appia Antica a Roma, e dall'avveniristica torre Intesa San Paolo al Basic Village a Torino.

Regista:

Guido Morandini

Nazione:

Italia/Italy

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter