Cortile d'acqua

di Luca Pastore Sperimentale Italia 2001 10'

"Cortile d'acqua" è un'installazione videoartistica realizzata nel 2001 nell'ambito della Mostra "Io Adriatico". Civiltà di mare tra frontiere e confini" che ha avuto luogo presso la Mole Vanvitelliana di Ancona: la proiezione in loop avveniva in una sala appositamente allestita con 4 videoproiettori e 4 grandi schermi all'interno della Mole stessa. L'installazione è composta da 4 master sincronizzati proiettati su schermi allineati orizzontalmente: durante la proiezione del film, le 4 immagini indipendenti si uniscono sporadicamente a comporre un'unica inquadratura in formato 64 : 9. Sono presenti luoghi, panorami, elementi simbolici e "ritratti" di abitanti delle zone adriatiche, i quali dialogano con lo spettatore nelle loro lingue d'origine attraverso brevi interventi e aneddoti in greco, serbocroato, albanese, turco, e nei dialetti pugliese e marchigiano, mentre sugli schermi appaiono le didascalie in italiano e un brevissimo "vocabolario" di termini legati al mare-cortile.

Regista:

Luca Pastore

Nazione:

Italia

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter