Campus eletricus et magneticus

di Daniele Agostini Documentario Italia 2001 25'

Campus eletricus et magneticus documenta, attraverso le interviste riportate, il profondo disagio degli abitanti di Cesano, paese in prossimità delle antenne di Radio Vaticana. In seguito al potenziamento effettuato dalla S.V. Corporation del proprio impianto di radiotrasmissione con decine di antenne fisse e rotanti, alte più di cento metri, indagini epidemiologiche ufficiali hanno dimostrato che l'inquinamento elettromagnetico supera di almeno tre volte i livelli massimi consentiti. A causa dell'alto tasso di patologie tumorali e delle gravi forme d'inquinamento acustico ambientale, coloro che risiedono in prossimità  delle antenne sono stati spinti ad ufficializzare la loro protesta. Ma l'impianto non è mai stato né trasferito, né modificato, in quanto l'extraterritorialità  ha determinato una situazione di non perseguibilità

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter