Burma VJ - Reporting from a Closed Country

Burma VJ - Cronache da un paese chiuso
di Anders Ostergaard Documentario NORVEGIA / NORWAY, SVEZIA / SWEDEN, DANIMARCA / DENMARK, REGNO UNITO / UK 2008 84'

Democratic Voice of Burma (DVB) è un gruppo di circa trenta reporter birmani che, armati di videocamere e cellulari, hanno rischiato la vita per testimoniare le manifestazioni antigovernative del settembre 2007 e la successiva brutale repressione. Le immagini, fatte uscire clandestinamente, sono state trasmesse via satellite dalla sede di Oslo. Per un certo periodo è stato l'unico modo in cui si riuscivano ad avere notizie del paese, dopo che i giornalisti stranieri erano stati espulsi e la Birmania era rimasta isolata dal resto del mondo. Il film, costruito in modo formidabile, documenta in maniera approfondita e diretta gli avvenimenti di quel periodo, quando per la prima volta dopo diciannove anni i birmani sono scesi nelle strade di Rangoon per appoggiare i monaci buddisti. Il documentario dimostra l'importanza indiscutibile dei media indipendenti nella lotta contro il potere totalitario.

Nazione:

NORVEGIA / NORWAY, SVEZIA / SWEDEN, DANIMARCA / DENMARK, REGNO UNITO / UK

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter