Biutiful Cauntri


Lo scempio del territorio campano raccontato da chi assiste impotente a un disastro ambientale e economico: Esmeralda Calabria, Andrea D'Ambrosio e Peppe Ruggiero raccolgono le voci degli allevatori del bestiame ucciso dalla diossina e dei proprietari dei terreni inquinati dalle discariche abusive. Sullo sfondo, la presenza della camorra che, abbandonati metodi e interessi del passato, si ripropone con un aspetto più "pulito" e imprenditoriale.

Iscrizione film

24° Festival

CINEMAMBIENTE

01 Ottobre - 06 Ottobre 2021
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter