Alambrado

Reticolato
di Marco Bechis Fiction Italia, Argentina 1991 90'

Eva e Juan sono gli abulici figli di Harvey Logan, un inglese che ce l'ha col mondo intero e che ce l'ha col mondo intero e che vive in una zona desertica a pochi chilometri dallo stretto di Magellano. Un giorno giunge da Londra un connazionale, Wilson, col preciso intento di convincerlo a vendere la sua terra ad una multinazionale. Ma ben presto si accorge che da Logan  sarà difficile ottenere qualcosa. Tutto, in quell'ambiente attraversato da raffiche violentissime di vento, appare inospitale e come bloccato. Poi gli eventi precipitano: Logan muore d'infarto e Wilson viene ucciso da Juan, geloso della simpatia dimostratagli da Eva. Niente sarà più come prima.

Regista:

Marco Bechis

Nazione:

Italia, Argentina

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio -
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter