…A Valparaiso

di Joris Ivens Documentario Cile, Francia 1963 37'

Sostenuto da Salvador Allende, che incontrò all'Havana, Ivens arrivò nel 1962 a Santiago del Cile dove iniziò un'attività di insegnamento di teoria cinematografica presso l'Università. Come per le passate esperienze nelle vesti di professore, il miglior approccio che il regista riuscì a instaurare con la materia fu quello pratico. Da queste premesse nasce …A Valparaiso, un documentario girato con gli studenti di Santiago sulle peculiarità di questa città portuale cilena. Costruita in verticale, su cinque colline che salgono dal porto, con la vita che si sussegue su piani e livelli diversi, Valparaiso assume l'aspetto di un inferno dantesco, dove l'altezza denota lo status e la condizione sociale degli abitanti che riempiono le lunghe scale nelle ore di punta. Il documentario non ha comunque l'intenzione di avvalersi di forti contenuti politici, Ivens sembra infatti riavvicinarsi al cine-poème lirico che si lega direttamente a opere come La pioggia e Quando la Senna incontra Parigi, dove l'impatto descrittivo e la limpidezza delle immagini assumono il principale contenuto visivo.

Newsletter