La città delle sirene

di Giovanni Pellegrini Cortometraggio Italia 2020 54'

Il 12 novembre 2019 Venezia è colpita da una delle mareggiate più violente della sua storia. Un uragano di oltre 100 chilometri orari si abbatte sulla città, provocando un improvviso innalzamento della marea che allaga tutto. Piazza San Marco, il luogo più iconico della città, è sommersa da oltre un metro d’acqua. Le immagini della devastazione che colpisce Venezia scuotono l’opinione pubblica di tutto il mondo. Partendo dalla sua casa e dal suo studio allagati, il regista racconta in prima persona cosa vuol dire convivere con l’acqua alta e come i Veneziani cercano di reagire. Ne scaturisce una riflessione sul vivere nella prima linea del cambiamento climatico che minaccia di far scomparire il nostro mondo e di cui, la splendida Venezia, sembra essere solo un fragile avamposto.


Regista:

Giovanni Pellegrini

Produttore:

Ginko Film

Nazione:

Italia

Iscrizione film

25° Festival

CINEMAMBIENTE

-
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Newsletter