SALOTTO ARCOBALENO – CONVERSAZIONI SUL MONDO CHE VERRÀ. Nata per correre – un viaggio che forse non potevamo permetterci

2 Ottobre 2021 18:30 Salotto Arcobaleno

Nata per correre - un viaggio che forse non potevamo permetterci

Presentazione di Nata per correre - un viaggio che forse non potevamo permetterci di Stefano Camanni (LuCe Edizioni, 2021). Dialoga con l'autore Emanuela Celona, giornalista.

Oggi siamo di fronte a una crisi ecologica senza precedenti, almeno nella storia dell'umanità. Ma come abbiamo fatto ad arrivare a questo punto? Come è possibile che una specie, che si reputa intelligente, abbia creato le condizioni per una sua possibile estinzione? Ma soprattutto come possiamo uscirne, se questo è ancora possibile?

Il libro racconta di come abbiamo costruito il mondo in cui oggi viviamo attraverso la storia dell’automobile, simbolo della società moderna, del progresso, dell’idea che tutto può essere raggiunto. Racconta di come la società umana sia cambiata con l’auto, per capire dove siamo arrivati e l'enorme sforzo che ci attende per fare un passo indietro e uno di lato e modificare completamente il nostro vivere. E lo fa attraverso piccole storie vere o inventate che possano aprire gli occhi sul cammino della nostra società.

La prima parte è dedicata alla storia dell’automobile, dal primo velocipede di Karl Benz al mito di Nuvolari, dalla storia della costruzione dell’Autostrada del Sole alle auto volanti dei film di fantascienza, in un viaggio affascinante verso l’impossibile. Man mano, tra le storie, si insinuano i primi dubbi. Bruciare nel giro di pochi decenni il petrolio che si è formato nell’arco di decine di milioni di anni avrà qualche conseguenza? È possibile crescere all’infinito in un mondo finito?

Nella seconda parte diventano protagoniste storie di persone e di luoghi che provano a mettere da parte l’auto e proporre un cambiamento radicale per riappropriarsi di tempi e spazi che sembravano perduti.

Il montaggio e lo smontaggio della “catena” che ci ha portato fino a qui si chiude con un’analisi a 360° delle idee che suggeriscono nuove strade. È venuto il momento di cambiare. Abbiamo fatto insieme un viaggio entusiasmante, ma adesso dobbiamo rallentare e imparare a vivere bene entro i limiti. Una nuova avventura ma non meno affascinante.

Il libro può essere acquistato online.

L’iniziativa è promossa da Arcobaleno cooperativa sociale e Casa Comune, Scuola di formazione e di dialogo culturale per promuo- vere i valori e le azioni dell’ecologia integrale e della giustizia, fondata dal Gruppo Abele in collaborazione con CinemAmbiente. L’idea nasce dalla voglia di arricchire la “dieta” del Festival attraverso alcune conversazioni su temi di attualità con persone impegnate a dare un contributo prezioso alla cultura dell’atteso cambiamento. Le conversazioni avverranno all’esterno del Cinema Massimo in un “salotto circolare” arredato con una particolarissima panchina realizzata dai soci volontari di Arcobaleno e dal Laboratorio Migranti, ospitato presso la Pastorale dei Migranti, e da altrettanto particolari sedute, frutto della creatività di Stefano Marcoz. I passanti e il pubblico saranno invitati ad accomodarsi nel “salotto Arcobaleno” (con molti posti in piedi...) per partecipare a conversazioni in cui si potrà intervenire liberamente, condotte da soci “raccoglitori” del Progetto Cartesio.

Luogo

Indirizzo

Via Verdi 18

 

Iscrizione film

24° Festival

CINEMAMBIENTE

01 Ottobre - 06 Ottobre 2021
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Newsletter