Fantasia di Botticelli

by Carlo Ludovico Ragghianti Italia 1961 12'

Il film è una lettura critica della "Calunnia di Apelle" (1495) di Botticelli conservata agli Uffizi di Firenze, di cui Ragghianti mette in primo luogo in evidenza la tessitura narrativa e simbolica: La Calunnia preceduta dalla Gelosia trascina un innocente al Trono del Giudizio. Il Sospetto e Il Disincanto sussurrano infamie all'orecchio di Mida mentre il Rimorso guarda di nascosto la nuda Verità. Attraverso la selezione e il montaggio delle inquadrature Ragghianti analizza a fondo l'allegoria del Botticelli, esplorando le relazioni fra i complessi gruppi di personaggi che animano lo spazio pittorico. Mentre ci addentriamo nella dinamica drammatica della scena, l'opera di Botticelli diventa una vera lavagna di tortuosi diagrammi d'interpretazione e lavoro critico, fino al culmine. Solo allora Ragghianti ci lascia confrontare il dramma con il geniale scenario, quasi metafisico e profondamente umano che gli serve da sfondo.

Country:

Italia

Film submission

24° Festival

CINEMAMBIENTE

01 October - 06 October 2021
TORINO

Competition registration

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Subscriptions are now closed

Newsletter