Lo spreco alimentare


Sprecare significa non usare un bene che potrebbe ancora essere utilizzato. Quando si tratta di cibo, sprecare significa riferirsi a quell’insieme di «prodotti alimentari scartati dalla catena agroalimentare che hanno perso valore commerciale, ma che possono essere ancora destinati al consumo umano (Andrea Segrè e Luca Falasconi)

Scarica il pdf dell’opuscolo IL NOSTRO SPRECO QUOTIDIANO, realizzato da Slow Food per la Regione Piemonte.

Scarica il pdf della ricerca LO SPRECO ALIMENTARE: CAUSE, IMPATTI E PROPOSTE realizzato dalla Barilla Center for Food and Nutrition.


Davide Colferai Italia 2011 32'

Carne, la verità sconosciuta

Gertjan Zwanikken Paesi Bassi/Netherland 2009 27'

E' lui che cucina

Philippe Witjes, Valerie Berteau Belgio 2011 65'

Gli avanzi

Kerstin Ubelacker, Michael Canavagh Svezia/Sweden 2008 28'

Il capolinea

Rupert Murray Regno Unito 2009 85'

Il gusto dello spreco

Valentin Thurn Germania 2011 88'

Il mare piange

Cafi Mohamud, Luca Cusani Italia/Italy 2007 57'

Il vero costo del cibo

Tate Hausman Usa 2004 15'

Nature calling: Overfishing of the Seas

Uli Henrik Streckenbach Germania 2012 4'

Rivoluzione fatta in casa

Jules Dervaes USA 2008 16'

Louis Fox Usa 2003 18'

Documenti

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

29 Maggio - 03 Giugno 2020
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Newsletter