Concorso lungometraggi internazionali 2002

Premio Provincia di Torino

Assegnato a

Per la capacità di raccontare – con uno sguardo consapevole e leale – una realtà tanto sconcertante quanto quotidiana, attraverso l'annullamento della presenza della macchina camera: diventare invisibili per rendere visibile la povertà estrema. La cinecamera si muove con naturalezza e solidarietà fra persone che sopravvivono in condizioni disumane e si pone nella migliore tradizione del grande documentarismo.

Giuria composta da:

Giuseppe Ferrara, regista

Marina Forti, giornalista inviata speciale de  «Il manifesto»

Daniele Gaglianone, regista

News successiva

Iscrizione film

23° Festival

CINEMAMBIENTE

01 Ottobre - 04 Ottobre 2020
TORINO

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Newsletter