Alessandro Nucci


Alessandro Nucci nasce a Cosenza nel 1984. Frequenta il Dams
dell'Università della Calabria mentre lavora per una società di
produzione televisiva locale come cameraman e montatore. Dopo la laurea
si trasferisce a Roma, dove continua a collaborare come operatore di
ripresa con società di produzione e service televisivi, girando per
programmi di approfondimento giornalistici della Rai e di La7. Alla fine
del 2007 inizia una collaborazione con Medici Senza Frontiere, per cui
realizza alcuni reportage fra Italia, Africa e America Centrale. Con
"Una Stagione all'Inferno" racconta la vita dei migranti che lavorano
come stagionali nel Sud Italia, e vince nel 2008 il Premio Ilaria Alpi
nella sezione giovani, il Premio Guido Carletti e riceve una menzione
speciale al Premio Internazionale del Documentario e del Reportage
Mediterraneo. Successivamente prosegue il lavoro da operatore e
direttore della fotografia per quattro brevi documentari sulla distrofia
muscolare realizzati per conto dell'UILDM e per "(R)esistenza",
produzione olandese sul quartiere napoletano di Scampia. Collabora anche
con l'agenzia pubblicitaria Ogilvy&Mather per la comunicazione di
Ford Italia. Nel 2010 cura la regia e la fotografia di "Rischio Residuo"
ed entra a far parte della squadra del programma di Rai 2 "Annozero".

Iscrizione film

25° Festival

CINEMAMBIENTE

-
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Newsletter