Antonietta De Lillo

Regista Italia

Regista pluripremiata, firma con successo numerosissimi documentari, video ritratti e film di finzione. Esordisce con Una casa in bilico (1985) vincitore del Nastro d’Argento come migliore opera prima. Dopo Racconti di Vittoria (1995), premiato a Venezia, e Maruzzella (1997), episodio del film collettivo I Vesuviani, nel 2001 dirige Non è giusto. Il Resto di Niente (2004) riceve tre David di Donatello e cinque candidature ai Nastri d’Argento. Fonda la società di produzione e distribuzione marechiarofilm con cui realizza il primo film partecipato in Italia, Il pranzo di Natale (2011), progetto che riunisce immagini amatoriali e video realizzati da professionisti, e nel 2013 il documentario La pazza della porta accanto, dedicato ad Alda Merini. Il secondo film partecipato Oggi insieme domani anche riceve il Nastro D’argento speciale 2016 per il suo percorso nel cinema del reale. Il signor Rotpeter (2017) è stato presentato alla 74° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.


Iscrizione film

25° Festival

CINEMAMBIENTE

-
TORINO

Iscrizione concorso

 

CINEMAMBIENTE

 
JUNIOR

Le iscrizioni sono attualmente chiuse

Newsletter