Esther Hoffenberg


Debutta alla regia, nel 1980, con il lungometraggio a carattere documentaristico Comme si c'était hier, co-diretto con Myriam Abramowicz. Successivamente lavora come produttrice
radiofonica per France Culture e come distributrice cinematografica con L'Office National du film du Canada. Nel 1989 fonda la società di produzione Lapsus, con cui produce nel corso degli anni una sessantina di film. Nel 2005 torna alla regia con il documentario Les deux vies d'Eva, vincitore di svariati premi internazionali, a cui seguirà Discorama, signé Glaser (2007).


Newsletter